Cadmio: poco ma tutti i g…

Cadmio: poco ma tutti i giorni aumenta l’aggressività del cancro al seno

Cadmio: poco ma tutti i giorni aumenta l’aggressività del cancro al seno

Di Valentina Rossi

25 maggio 2012
listen this page
A – A

L’esposizione prolungata a metalli pesanti comunemente presenti nell’ambiente aumenterebbe l’aggressività del cancro al seno. A questo risultato sono arrivati alcuni ricercatori della Dominican University of California, che hanno studiato il comportamento delle cellule tumorali messe a contatto con piccole quantità di cadmio per un tempo prolungato. La ricerca è stata presentata in occasione del meeting annuale dell’American Society for Biochemistry and Molecular Biology, che si è tenuto a San Diego dal 21 al 25 aprile.
Il cadmio è un metallo pesante generato come sottoprodotto dell’estrazione e raffinazione mineraria, e si trova comunemente nel cibo che mangiamo, ma anche nei cosmetici, nell’acqua e nel fumo di sigaretta. Vari studi hanno dimostrato il legame tra la proliferazione in metastasi del cancro al seno e l’esposizione a livelli di cadmio elevati, ma finora non si era presa in considerazione un’esposizione cronica a piccole dosi. La differenza è sostanziale: solo chi lavora in impianti di produzione e lavorazione dei metalli viene a contatto con dosi massicce di cadmio, mentre il numero di persone esposto a basse quantità è significativamente più elevato.
La professoressa Maggie Louie, biochimica coinvolta nella ricerca, spiega che le cellule tumorali aumentano la loro capacità di creare metastasi se messe a contatto col cadmio per tempi prolungati. Il 90% delle morti dovute al cancro dipendono appunto dalla diffusione di metastasi tumorali nel resto del corpo. “Capire il ruolo del cadmio nell’avanzamento del cancro al seno è estremamente importante per studiare come avviene il progresso della malattia” afferma Louie. “E prevenire la diffusione di un tumore significa avere maggiori opportunità di curarlo”.

Link: http://www.asbmb.org/

 

CANCRO AL SENO ??? ECCO I MOTIVI …
Davide Olivia
Informare per Sopravvivere
Lo sanno bene coloro che ci IRRORANO QUOTIDIANAMENTE dal cielo!
http://www.unita.it/scienza/notizie/cadmio-poco-ma-tutti-i-giorni-aumenta-l-aggressivita-del-cancro-al-seno-1.414598
SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Published by: armando spedicato

ARMANDO SPEDICATO NEWS - INFORMATORE LIBERO Questo Blog, ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62 non rappresenta una testata giornalistica, in quanto sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Alcune delle immagini qui inserite sono tratte da Internet, citandone la fonte; Nel caso che la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Gli argomenti trattati dal blog sono frutto di riflessioni personali, qualora urtassero la suscettibilità di qualcuno siete pregati di segnalarlo. Si ricorda ai lettori, che in caso di commenti atti a contestare o denigrare quanto scrivo nel Blog ed il sottoscritto, risulta obbligatorio indicare nome cognome e città di residenza, corrispondenti alla persona fisica che li scrive, pena l'eliminazione dei commenti stessi in fase di moderazione. Infine si informa che eventuali commenti, non attinenti al tema proposto negli articoli, non saranno pubblicati. .................................................................... Attenzione per chi volesse sostenere ed aiutare nella diffusione puo' fare un versamento su PostePay EVOLUTION n. 5333 1710 3601 5440 ( codice iban it411k0760105138209118109120 ) intestata a spedicato armando cod. fiscale SPDRND67A27H501G ................. Grazie a tutti

Categories ATTUALITA',FALSITA' NEL MONDO ....NE SIAMO SICURI ???,SALUTE E BENESSERELascia un commento

GRAZIE DEL TUO INTERVENTO ......

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...