COME COSTRUIRE UN PANNELLO SOLARE CON LE BOTTIGLIE DI PLASTICA

COME COSTRUIRE UN PANNELLO SOLARE CON BOTTIGLIE DI PLASTICA.

Questo pannello solare, non solo produce energia pulita da una fonte rinnovabile , il sole, ma riutilizza anche bottiglie di plastica. Inoltre, chiunque può costruirne uno. Si tratta di una invenzione di un meccanico brasiliano in pensione di nome José Alano il quale ha dimostrato che l’energia rinnovabile è a disposizione di tutti e che potrebbe non essere così costoso come si vorrebbe far credere.

Per costruire questo pannello solare bisogna raccogliere bottiglie di plastica e Tetrapak. Il prototipo di Josè è in funzione dal 2002 e da allora lui cerca di divulgare l’idea in Brasile con conferenze e laboratori. Si stima che oggi più di 7.000 persone usano questo pannello solare.
Questi i materiali che occorrono per la realizzazione:
60 bottiglie di plastica da due litri, 50 cartoni, un tubo in PVC con una larghezza di 100 mm, un tubo di PVC 20 mm, PVC 4 gomiti 90 gradi da 20 mm (4) , connettori a T da 20 mm in PVC , tappi in PVC da 20 mm.

Calentador solar gratis con botellas PET

Calentador Agua Solar Botellas Plasticos Calentador solar gratis con botellas PET

José Alano Otto anni fa, un meccanico brasiliano in pensione, è stato ispirato per raccogliere bottiglie di plastica (PET) e cartoni di latte utilizzati per sviluppare un sistema di riscaldamento solare dell’acqua semplice, economico e chiunque potrebbe costruire.
The Ecologist dedica un grande articolo raccontando la sua storia:
… Vedendo che nella sua piccola città di Tubarão non esisteva alcuna infrastruttura di riciclare imballaggi e sentirsi in grado di mettere da parte tutti i contenitori nel cestino, Alan e sua moglie presto trovato una stanza piena di bottiglie e cartoni di latte vuoti. [...] Con la sua intelligenza e l’esperienza con i collettori solari, lui e sua moglie costruito una versione alternativa con 100 bottiglie in PET e 100 cartoni di latte utilizzato. Il prototipo ha funzionato perfettamente, mentre dato una nuova vita a tutti questi rifiuti in modo responsabile.
Dal momento che l’invenzione della schiena riscaldamento solare nel 2002, Alan ha continuato a diffondere questa idea in Brasile attraverso conferenze e workshop in scuole e nelle comunità di quartiere. Le autorità locali, i media e persino utilità hanno contribuito alla diffusione di questa pratica meravigliosa. Cifre esatte non sono note, anche se Alano citarne alcuni:
Più di 7.000 persone sono già beneficiano di questi sensori costruiti auto (fai da te) solo nello stato di Santa Catarina. Ci sono già due cooperative, una in Tubarão e altri a Florianópolis, l’ultimo dei quali ha 437 sensori che verranno installati nei comuni. Nello stato del Paraná, il numero di collettori installati nel 2008 è stato 6.000, grazie a workshop e volantini distribuiti nella popolazione.
Allegare diverse immagini del processo di fabbricazione.

 

Hace ocho años José Alano, un mécanico brasileño retirado, tuvo la inspiración de recoger botellas de plástico (PET) y cartones de leche usados para desarrollar un sistema de calentamiento de agua por energía solar simple, barato y que pudiera construir cualquier persona.
The Ecologist le dedica un estupendo artículo contando su historia:
viendo que en su pequeño pueblo de Tubarão no existía ninguna infraestructura para reciclar los envases y sintiéndose incapaces de tirar todos esos envases a la basura, Alano y su mujer pronto se encontraron con una habitación llena de botellas y cartones de leche vacíos. [...] Haciendo uso de su ingenio y experiencia con captadores solares, él y su esposa construyeron una versión alternativa utilizando 100 botellas PET y 100 cartones de leche usados. El prototipo funcionó a la perfección, al tiempo que dieron una nueva vida a todos esos desperdicios de manera responsable.
Desde la invención de este calefactor solar allá por 2002, Alano no ha dejado de difundir esta idea en Brasil por medio de conferencias y talleres en comunidades de vecinos y colegios. Entidades locales, medios de comunicación y hasta compañías eléctricas han colaborado en la difusión de esta magnífica práctica. Las cifras exactas no se conocen, aunque Alano menciona algunas:
Más de 7.000 personas se están beneficiando ya de estos captadores auto construidos (DIY) sólo en el estado de Santa Catarina. Ya existen dos cooperativas, una en Tubarão y otra en Florianópolis, la última de las cuales ha producido 437 captadores que se instalarán en ayuntamientos. En el estado de Paraná, el número de captadores instalados en 2008 fue de 6.000, gracias a los talleres y a los folletos distribuidos entre la población.
Adjuntamos varias imágenes del proceso de fabricación.

construccion calentador solar plasticos Calentador solar gratis con botellas PET

Quello che sento di più è come Alan si descrive:
“Io non mi considero un inventore, ma un privato cittadino cercando di trovare soluzioni ai problemi.”

Questi sono i materiali di base necessari: 2L bottiglie di plastica (60), scatole di cartone (50), tubo in PVC di 100 mm (70 pollici), tubo in PVC di 20 mm (11,7 milioni), 90 gradi gomiti 20 millimetri PVC (4), 20 mm in PVC T-connettori (20), 20 mm in PVC berretti (2), colla per PVC, vernice nera e rullo, carta vetrata, nastro, auto-fusione, gomma martello, sega , legno o altro materiale per il supporto.
Esso utilizza tubo PVC stampo 100 mm e tagliare il fondo delle bottiglie. Tagliare il tubo in PVC 20 mm 10 x 20 x 1 m e 8,5 cm e pezzi assemblati con connettori T. Tagliare e dipingere i cartoni di tono nero opaco e tubi di un metro di lunghezza. E assemblati.
I pannelli devono essere posizionati almeno 30 cm sotto il serbatoio e si trova a sud, nell’emisfero settentrionale, e il nord nell’emisfero sud, a parete o soffitto. Per ottimizzare l’assorbimento di calore, i pannelli devono essere montati con l’angolo di latitudine più 10 °. Questo varia a seconda della zona geografica in cui è installato.
Bottiglie in PET vengono sostituite ogni cinque anni o quando si deve essere tempo di cartone sbiancato e solo ri-verniciato, e descritto tutto questo, è sufficiente a darci un fine settimana per mettere insieme e hanno un vicolo di queste caratteristiche così particolare.

Istruttivo grafico:

 

Lo que más impresiona es oir cómo Alano se describe a sí mismo:
No me considero un inventor, sino un simple ciudadano que trata de encontrar soluciones a los problemas.”

Estos son los materiales básicos necesarios: botellas de plástico 2L (60), cajas de cartón (50), tubo de PVC de 100 mm (70 cm), tubo de PVC de 20 mm (11.7m), 90 grados 20 mm codos de PVC (4), 20mm de PVC T-conectores (20), 20 mm de tapones de PVC (2), pegamento para PVC, pintura negro mate y el rodillo, papel de lija, cinta auto-fusión, martillo de goma, sierra, madera u otro material por el apoyo.
Se utiliza el tubo de PVC de 100 mm como molde y se cortar la parte inferior de las botellas. Se corta la tubería de PVC de 20 mm en 10 x 20 x 1m y 8,5 cm de piezas y se ensamblan con el conectores T. Se cortan y pintan los cartones en tono negro mate, así como las tuberías de un metro de largo. Y se ensamblan.
Los paneles deben ser colocados por lo menos 30 cm por debajo del tanque y estar situados hacia el sur, en el hemisferio norte, y hacia el norte en el hemisferio sur, en muro o azotea. Para optimizar la absorción de calor, los paneles deben montarse con el ángulo de su latitud, más ° 10. Esto varía dependiendo de la zona geográfica donde se instale.
Las botellas de PET se substituyen cada 5 años o cuando se han blanqueado por estar al intemperie y el cartón solamente se re-pinta, ya con todo esto descrito, solamente hace falta darnos un fin de semana para armarlo y tener un callejón de estas características tan peculiares.

Instructivo grafico:

calefon1 Calentador solar gratis con botellas PETcalefon2 Calentador solar gratis con botellas PETcalefon3 Calentador solar gratis con botellas PETcalefon4 Calentador solar gratis con botellas PETcalefon5 Calentador solar gratis con botellas PETcalefon6 Calentador solar gratis con botellas PETcalefon7 Calentador solar gratis con botellas PETcalefon89 Calentador solar gratis con botellas PETcalefon10 Calentador solar gratis con botellas PETcalefon11 Calentador solar gratis con botellas PET

FONTE : http://ecocosas.com/arq/calentador-solar-gratis-con-botellas-pet/

About these ads

Informazioni su armando spedicato

INFORMATORE LIBERO Questo Blog, ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62 non rappresenta una testata giornalistica, in quanto sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Alcune delle immagini qui inserite sono tratte da Internet, citandone la fonte; Nel caso che la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Gli argomenti trattati dal blog sono frutto di riflessioni personali, qualora urtassero la suscettibilità di qualcuno siete pregati di segnalarlo. Si ricorda ai lettori, che in caso di commenti atti a contestare o denigrare quanto scrivo nel Blog ed il sottoscritto, risulta obbligatorio indicare nome cognome e città di residenza, corrispondenti alla persona fisica che li scrive, pena l'eliminazione dei commenti stessi in fase di moderazione. Infine si informa che eventuali commenti, non attinenti al tema proposto negli articoli, non saranno pubblicati. Grazie.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

12 risposte a COME COSTRUIRE UN PANNELLO SOLARE CON LE BOTTIGLIE DI PLASTICA

  1. Enza Raso ha detto:

    Ciao Armando, hai fatto una gran cosa a tradurre l’introduzione dallo spagnolo all’italiano. Non è che potresti completare la tua mission e tradurre anche tutto il resto? :-)

  2. Pingback: COME COSTRUIRE UN PANNELLO SOLARE CON LE BOTTIGLIE DI PLASTICA | idea2000

  3. karnimata ha detto:

    …Molto interessante (mi sto giusto documentando per installare i pannelli solari sulla mia casa agricola). Grazie per la condivisione! :)

  4. mcforesight ha detto:

    Reblogged this on We Neanderthal and commented:
    Un buon articolo che vale la pena di leggere…

  5. Pingback: COME COSTRUIRE UN PANNELLO SOLARE CON LE BOTTIGLIE DI PLASTICA | GREEN BUSINESS INTERNATIONAL

  6. armando spedicato ha detto:

    VUOI SAPERE LA VERITA’ SUL PAPA E LA SUA ABDICAZIONE E SUL VATICANO
    https://armysoftport.wordpress.com/2013/02/14/vuoi-sapere-la-verita-sul-papa-e-sul-vaticano/ ospite Kevin Annett.. di http://www.itccs.org/ l’uomo che ha chiuso il vaticano,…
    Ne abbiamo parlato con l’autore della denuncia in radio … ecco il link.. http://www.spreaker.com/user/ass.attivistigayharveymilk/il_one_people_s_public_trust
    IL ONE PEOPLE’S PUBLIC TRUST (armando)
    http://wp.me/p2ua20-mk
    armysoftport.wordpress.com
    Attenzione facebook per far si che non venga visto questo articolo lo ha messo come possibile spam ( ma non lo e’ anzi ) non contiene virus ..e’ il mio blog personale……. grazie a tutti se lo condividerete…

  7. Scantanader Rex ha detto:

    …ma berreste acqua da una bottiglia tenuta in macchina per una settimana ad https://armysoftport.wordpress.com/2012/08/26/come-costruire-un-pannello-solare-con-le-bottiglie-di-plastica/#comment-form-load-service:Facebookagosto ? …e berreste acqua scaldata (ergo farci doccia o usarla in cucina) da quelle bottiglie tenute alla randa del sole? ..bella idea ma poco praticabile…

  8. Scantanader Rex ha detto:

    …ma berreste acqua da una bottiglia tenuta in macchina per una settimana ad agosto ? …e berreste acqua scaldata (ergo farci doccia o usarla in cucina) da quelle bottiglie tenute alla randa del sole? ..bella idea ma poco praticabile…

  9. Pingback: Come Costruire un Pannello Solare con Bottiglie di Plastica | AcateringVeg

GRAZIE DEL TUO INTERVENTO ......

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...