Naso Tappato e Sinusite? Ecco il rimedio definitivo con Aceto di mele e Argento Colloidale

xaceto-di-mele-argento-sinusite.jpg.pagespeed.ic.XI59EjqvOY

Naso Tappato e Sinusite? Ecco il rimedio definitivo con Aceto di mele e Argento Colloidale

2 settimanefa 6 Commenti
aceto di mele argento sinusite

La sinusite e il naso costantemente tappato oggi sono problemi che riguardano la maggior parte della popolazione. La causa è dovuta quasi esclusivamente alla dieta. Vediamo quindi come risolverli con i giusti consigli alimentari e con una potente combinazione a base di aceto di mele e argento colloidale.

Uno studio della Mayo Clinic ha osservato un gruppo di 210 pazienti con sinusite cronica. Campioni di muco dalla cavità nasale di ciascuno di questi pazienti sono stati prelevati e studiati. Si è riscontrato che il 96% dei pazienti avevano la candida nel loro muco. Infatti la candida, un fungo che si diffonde nel corpo sotto particolari condizioni, è la principale causa di infiammazione nel corpo (e quindi di produzione di muco) tanto che addirittura se protratta nel tempo può causare il cancro come ha dimostrato uno studio pubblicato su Critical Reviews in Microbiology.

Perché la candida è così diffusa?

La ragione è la dieta ed in particolare

  • zucchero e dolcificanti (bianco, di canna, sciroppo di glucosio, fruttosio, ecc)
  • cibi a base di farine bianche (pane, pizza, pasta, snacks, ecc)

Come avrai notato questi sono i cibi più diffusi in assoluto e contenuti negli ingredienti di quasi tutti i prodotti industriali. Quindi non sorprendiamoci se quasi tutti hanno problemi di infiammazione ai seni nasali e naso tappato la maggior parte del tempo.

Come ripulire i seni nasali dal muco

  • Eliminare completamente dalla dieta i cibi responsabili della candida
  • Consumare integratori adatti a debellare la candida come descritto in I 20 sintomi della candida e come sconfiggerla definitivamente
  • Usare aceto di mele e argento colloidale

Fase #1 – Trattamento con Aceto di Mele

L’aceto di mele biologico è un potente mucolitico che ha anche un azione disinfettante e depurativa. Si mette 1-2 cucchiai di aceto in un bicchiere d’acqua e si beve, per quattro volte al giorno, nell’arco di una settimana sarà drenato il muco nel seno paranasale. In alcuni casi con il solo utilizzo di questo metodo ha ottimi risultati! Per chi è spesso fuori casa o vuole agire ancora più facile può fare così: bere una soluzione, durante l’arco della giornata, ottenuta mescolando ½ tazza di aceto di mele in circa 2 litri di acqua, per una settimana.

Dopo una settimana di drenaggio con aceto di mele si assicurerà la fuoriuscita di grandi quantità di muco e questa terapia servirà affinché i seni paranasali siano meno ostruiti dal muco.

Fase #2 – Trattamento con Argento Colloidale

In questa fase continuare a prendere l’aceto di mele come prima. L’argento colloidale è uno dei più potenti antibiotici naturali che esista, sembra infatti che nessun microbo o fungo riesce a sopravvivere a contatto con esso. Prendere una pipetta o siringa senza ago e succhiarci dentro una miscela fatta con mezza tazzina d’acqua e 10 gocce di argento colloidale (dose sufficiente per entrambe le narici): Spruzzare il contenuto nella narice, e volgere la testa all’indietro per non far uscire il liquido. Stare in questa posizione per due minuti e poi soffiarlo fuori. Ripetere l’operazione sull’altra narice. L’argento colloidale penetra nella mucosa disinfettandola completamente.  Si deve ripetere il trattamento due volte al giorno per una settimana.  Nemmeno le sinusiti più forti e vecchie di decenni possono resistere a questo trattamento.

Quando avrai messo in pratica questo trattamento di due settimane lascia la tua testimonianza! E’ molto probabile che già dopo pochi giorni noterai un enorme miglioramento!

FONTE : http://www.dionidream.com/sinusite-aceto-di-mele-argento-colloidale/

Published by: armando spedicato

ARMANDO SPEDICATO NEWS - INFORMATORE LIBERO Questo Blog, ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62 non rappresenta una testata giornalistica, in quanto sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Alcune delle immagini qui inserite sono tratte da Internet, citandone la fonte; Nel caso che la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Gli argomenti trattati dal blog sono frutto di riflessioni personali, qualora urtassero la suscettibilità di qualcuno siete pregati di segnalarlo. Si ricorda ai lettori, che in caso di commenti atti a contestare o denigrare quanto scrivo nel Blog ed il sottoscritto, risulta obbligatorio indicare nome cognome e città di residenza, corrispondenti alla persona fisica che li scrive, pena l'eliminazione dei commenti stessi in fase di moderazione. Infine si informa che eventuali commenti, non attinenti al tema proposto negli articoli, non saranno pubblicati. .................................................................... Attenzione per chi volesse sostenere ed aiutare nella diffusione puo' fare un versamento su PostePay EVOLUTION n. 5333 1710 3601 5440 ( codice iban it411k0760105138209118109120 ) intestata a spedicato armando cod. fiscale SPDRND67A27H501G ................. Grazie a tutti

Categories ATTUALITA'Lascia un commento

GRAZIE DEL TUO INTERVENTO ......

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...